Vigne nuove
indicazione geografica Tipica
  • VITIGNO • Turbiana (Trebbiano di Lugana), Chardonnay, Incrocio Manzoni
    ZONA DI PRODUZIONE • San Benedetto di Lugana e zone limitrofe. Le uve provengono dai vigneti di proprietà. La vendemmia e la selezione delle uve sono rigorosamente manuali, le uve vengono deposte in piccole casse da kg. 17.
    SESTO D’IMPIANTO E RESA • Guyot doppio archetto, resa circa kg. 9.000 di uva per ettaro, equivalenti a lt. 5.700 di vino pari al 63%.
    PERIODO DI VENDEMMIA  Per le uve precoci: Fine Agosto   •    Per le uve di Trebbiano di Lugana: Settembre inoltrato.
    AFFINAMENTO E FERMENTAZIONE • Pigiatura delicata e soffice a grappolo intero per buona parte della produzione, il restante con diraspatura leggera per oscillazione. In seguito un rigoroso protocollo di vinificazione: sfecciatura per sedimentazione naturale, fermentazione lenta a temperatura controllata (14°/18°); affinamento 5 mesi su fecce e lieviti fini.
    COLORE • Paglierino intenso con riflessi verdognoli
    NASO • Affascinante con note fruttate, pesca bianca, frutto della passione, fine ed elegante.
    BOCCA • L’aspetto gustativo è appagato dalla rigorosa corrispondenza degli aromi. Avvincente, con grande frutto, ma anche minerale con finale dolce.
    CIBO • Esalta tutti i piatti a base di pesce di mare e di lago. Ben si abbina con carni bianche e formaggi in genere.
    GRADO ALCOLICO MINIMO • 11% vol.
    TEMPERATURA DI SERVIZIO • 10°/12°
    SCHEDA TECNICA
    Download